Ti trovi in:Home / ......Dettaglio NEWS

Le News della Scuderia Veltro

Ben riuscita la XXII Ruota d’Oro storica

Ben riuscita la XXII Ruota d’Oro storica

E’ stata un successo la ventiduesima edizione della Ruota d’Oro, tenutasi sabato 15 settembre a Cuneo e nelle valli del saluzzese; così almeno sono stati i riscontri registrati sia dai partecipanti che dal numeroso pubblico che animava i luoghi dove la manifestazione è transitata. I sessanta equipaggi, molti di più di quelli previsti, hanno affrontato i 190 km del percorso con 52 prove cronometrate studiate sia per offrire divertimento agli specialisti del cronometro sia per chi privilegiava l’aspetto turistico; tutti hanno comunque potuto ammirare le bellezze del territorio attraversato.

Differenziato il parco auto presente che offriva la visione di auto dagli anni cinquanta agli anni novanta del secolo scorso, con equipaggi provenienti da molte regioni del nord Italia oltre che dalla Svizzera. Anche quest’anno non è mancato l’equipaggio della Polizia di Stato che, nonostante gli innumerevoli impegni istituzionali, non ha voluto mancare l’appuntamento.

Partendo come di consueto da piazza Galimberti a Cuneo, percorrendo strade secondarie poco trafficate, i partecipanti si sono diretti verso Tarantasca, Rossana, Saluzzo, Barge, con sosta pranzo sul Mombracco alla Locanda della Trappa. Nel pomeriggio Paesana con una bellissima serie di prove molto impegnative nell’area dello stabilimento dell’Acqua Eva, perfettamente predisposta e dove i concorrenti hanno ricevuto una apprezzata borsa di prodotti promozionali, poi Ostana, Crissolo, Sanfront, Gambasca, Saluzzo con passaggio nell’isola pedonale di corso Italia dove il numeroso pubblico ha potuto apprezzare lo spettacolo offerto dalle belle vetture, prima del rientro a Cuneo.

Un grazie alla collaborazione degli Amministratori locali dove a Rossana il sindaco Saroglia ha fatto gli onori di casa come a Barge, presenti il Sindaco Piera Comba e la sua Vice Nadia Beltramo, che hanno accolto i partecipanti con una simpatica band musicale perfettamente a tema con musica anni sessanta, rock and in testa, oltre ad uno storico molto preparato che ha illustrato la Certosa, Sanfront con il vice sindaco Ferrato e gli assessori di Cuneo Clerico e Lerda che ha presenziato alle premiazioni.

Vincitore delle prove cronometrate è stato l’equipaggio composto da Pippo Rapisarda e Daniele Piga su FIAT 124 spider, seguiti da Bruno Perno con Assunta Pinotti e Luciano Cacioli con Francesco Gianmarino entrambi su A 112 Abarth. Molto bene anche i numerosi gli equipaggi della scuderia con al primo posto Fabio Olocco con Monica Poccardi seguiti da Carlo ed Elena Merenda entrambi ancora su A112 Abarth, poi Renato Rettegno ed Emiliana Giamello su Lancia Delta evo Martini, e Vigada Pier Luigi con Dario Novajra su Porsche 911 SC. Primo equipaggio femminile quello composto da Barbara Giacca e Chiara Molino su Toyota Celica.

Ricca di emozioni la premiazione dove il direttivo della Veltro ha offerto un’attrezzatura per la riabilitazione alla palestra dell’Istituto Stella Mattutina in ricordo di Sandro Dutto socio fondatore e membro del direttivo prematuramente scomparso ed alla targa che Pier Luigi Vigada ha voluto omaggiare come ogni anno dalla scomparsa del padre Guglielmo grande amico della Veltro che quest’anno è stato consegnato al “gentleman driver” Prato Romano.